Un amore a Roma, di Dino Risi

Il 1960 fu un anno molto ricco per il cinema italiano. Uscirono film come La dolce vita di Fellini, L’avventura di Antonioni,  ed episodi minori come Un amore a Roma di Dino Risi.

Il film ha la sceneggiatura di Ennio Flaiano, che fece un adattamento dell’omonimo romanzo di Ercole Patti. Tutto sommato questo film ha un posto non centrale nella filmografia di Dino Risi, che si collocherà, con l’aiuto di mattatori come Gasmann, Sordi, Tognazzi, nel genere della commedia all’italiana.

E’ un film a suo modo interessante, Un amore a Roma.  Vi si racconta la passione fra un intellettuale della borghesia romana e un’attrice in cerca di fortuna. E’ una storia giocata sulla gelosia di lui,  di fronte a una figura femminile atipica per la società del periodo. Il film indaga  la doppiezza e il mistero di lei, di cui alla fine si scopriranno i facili costumi, la leggerezza sinonimo di vacuità, l’infedeltà anche di fronte a prove d’amore evidenti.

Un critico malevolo, in quegli anni, definiva quello di Risi “cinema quasi di qualità.”  Questa pellicola è ricca di effetti, non tutti funzionali alla storia. La grande scenografia notturna della città di Roma, i frammenti di bella vita tipicamente borghese, fanno da sfondo al film; ma il modo di raccontare lento e senza troppa verve, abbassa il fascino della vicenda.

Il cinema degli anni ’60 è un universo diverso e sorprendente. Visto con gli occhi di oggi, si coglie la maestria di certi registi e sceneggiatori. Lo sguardo critico, indagatore dei cambiamenti sociali della società italiana non è mai banale, e spinge a pensare anche quando non si è di fronte a un capolavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...