Come promuovere efficacemente il tuo Romanzo

Non tutti gli scrittori considerano a dovere le implicazioni commerciali che l’attività di scrivere comporta. Questo avviene per varie e innumerevoli ragioni: la prima è che chi scrive, di solito, essendo un artista è portato a pensare al marketing di un Libro, come a un mestiere non suo; la seconda, dipende dal fatto che il tempo è una risorsa scarsa, e non è facile trovare tempo per scrivere e anche per promuoversi; la terza, è la radicata convinzione che siano altri a dover promuovere il proprio Libro, o che un libro una volta scritto si promuova da sé.

Ma le cose stanno proprio così? Vediamo quali sono le tendenze del mercato letterario, in tema di promozione e cosa aiuta uno scrittore a farsi conoscere e vendere i suoi libri:

Oggi, spesso, gli scrittori sono i promotori del proprio messaggio letterario. C’era una volta lo scrittore e le case editrici, verrebbe da dire. Ai giorni nostri lo scrittore ha molta più possibilità d’azione rispetto al passato. È chiamato a comportarsi come l’Autore del proprio messaggio letterario, a crederci in prima persona, a farlo conoscere e commentarlo. Che sia o meno supportato da una casa editrice, dovrebbe sentirsi all’inizio di un viaggio e con tanta gente da incontrare.

Conoscere il proprio pubblico. Uno scrittore scrive per un pubblico, anche quando non lo conosce. Per esempio, uno scrittore del calibro di Emilio Salgari, creò un genere letterario ben preciso all’interno della narrativa di consumo, che si rivolgeva a lettori in cerca di romanzi d’evasione. Oggi lo scrittore, ha l’opportunità di studiare il pubblico e conoscerlo attraverso fiere, eventi, concorsi, ecc. Parlando con chi legge libri, può farsi conoscere ma anche capire meglio le esigenze del proprio pubblico ed esplorare le tendenze che più gli interessano.

Autopubblicazione.  Molti scrittori, in particolare la categoria degli scrittori esordienti, non aspetta più le proposte delle case editrici, di solito troppo selettive per poter includere i tanti che si affacciano nel mondo della scrittura. Così una prima strada, con pochi rischi e tante opportunità, è quella di autopubblicarsi. Sono diverse le realtà che permettono a un autore d’iniziare a pubblicare e vendere i propri libri.

Social network. Creare una rete sociale intorno al proprio scrivere è fondamentale. Fare ciò nella realtà quotidiana delle persone che si conoscono, partecipare a eventi, è un’ottima cosa.  Estendere la propria iniziativa anche online, individuando bene una linea di comunicazione e rivolgendosi ad esperti, può far decollare ciò che all’inizio era soltanto una fantasia, ovvero il sogno di scrivere, pubblicare e vendere il proprio romanzo.

Stai progettando un Libro o cerchi supporto per la revisione? Contattaci subito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...