Come rendere avvincente la trama di un Romanzo

Cari scrittori, buon Anno! Vi auguriamo che il 2020 sia un anno pieno di cose che vi abbelliscono la vita: amici, amore, lavoro… e naturalmente, di cogliere risultati importanti con la vostra attività letteraria. Spero che chi sogna di scrivere un Romanzo, si abbandoni all’emozione e scriva, chi desidera migliorarsi lo faccia con costanza per 365 giorni,  chi già scrive e vorrebbe ottenere risultati tangibili dei propri sforzi li raggiunga.

La domanda su come rendere più avvincente una storia non ha risposte univoche e in questo articolo ci limitiamo ad alcuni brevi tip.

Personaggi emozionanti. Camilleri sarebbe riuscito a rendere avvincenti le proprie storie, senza creare il personaggio di Montalbano? Collodi avrebbe potuto scrivere un capolavoro, senza che il personaggio fosse Pinocchio? In ogni vicenda narrativa, la caratterizzazione dei personaggi  un fattore chiave per il coinvolgimento del lettore e creare con lui un’empatia. Analizzate bene i personaggi che inventate, perché a chi legge devono sembrare assolutamente reali. Un personaggio è tanto più ben fatto quanto più sembra lo scrittore avere utilizzato la scintilla divina nel crearlo, proprio come nel caso di Pinocchio, in un cui un pezzo di legno (potremmo dire un’idea originaria) si trasforma in un burattino e infine in un bellissimo bambino.

Tenere in sospeso protagonisti e vicende: nelle storie non ci si può permettere situazioni di  eccessiva tranquillità, a meno di non annoiare mortalmente il lettore. Il personaggio deve affrontare mille sfide, e il lettore gode della sua posizione di spettatore a vedere come va. Un’intensa esperienza da voyeur, insomma, che però è capace anche di partecipazione emotiva alle vicende umane dei suoi alter ego di carta.  Il film La ricerca delle felicità di Gabriele Muccino è ispirato alla vita dell’imprenditore Chris Gardner, imprenditore milionario, che durante i primi anni Ottanta visse giorni di intensa povertà, con un figlio a carico e senza una casa dove poterlo crescere. La trama non è altro che la serie complicata di eventi che porteranno Chris al successo, ma tutto questo non accade subito; e come lettori siamo invitati a partecipare a tutte le sfide che lui dovrà sostenere.

Scegliere un bel finale: intendo dire che tutti gli sforzi fatti da uno scrittore  devono portare a una soluzione dell’intreccio in grado di impressionare il lettore ed essere memorabile. Tutto questo sembra semplice ma in realtà non lo è, perché nel finale di una storia si condensa molto del suo messaggio. Se riuscite a creare dei buoni finali per le vostre storie, probabilmente siete dei buoni scrittori. Non c’entra se il finale è positivo o meno. Certo, dare un momento di felicità alle persone può essere più morale, ma conta di più saper chiudere la partita in modo vincente. In Arancia meccanica di Kubrick, per esempio, il protagonista dedito all’ultraviolenza in una Londra del futuro, Alex Delarge,  capo di una banda dei drughi, nel finale diventa il manifesto elettorale di un politico in ballottaggio, dopo avere affrontato un cammino di espiazione che ha come situazione le tappe di tutte le sue malefatte. Quel finale fa comprendere tutta la storia in maniera diversa. È la società – immaginata in una delle sue possibili forme future – a essere quasi imperscrutabile e senza senso, priva di direzione, valori. Veniamo catapultati fuori dal dramma psicologico del protagonista, per assumere quello più leggero della commedia, senza che né nell’esplorazione del sè attraverso la violenza della prima parte, né nella casuale redenzione della seconda, sia possibile trovare una risposta soddisfacente al problema dell’alienazione dell’individuo nelle società moderne.

Stai progettando un Libro o cerchi supporto per la revisione? Contattaci subito.

2 pensieri su “Come rendere avvincente la trama di un Romanzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...