L’allegro fantasma, di Totò

L’allegro fantasma è un film interpretato da Totò nel 1941.

Scelgo di scriverne per dare conto di quel genio che fu Totò, del quale pare che in vita i critici faticarono a riconoscere il valore. A noi posteri basta una definizione lapidaria di Alberto Sordi: ” Noi siamo stati bravi attori, chi più chi meno, ma l’unico fenomeno del cinema italiano è stato Totò.”

Vita e opere di Italo Calvino

Italo Calvino nasce nel 1923 a Santiago de Las Vegas, a Cuba, dove i genitori, una naturalista e un agronomo, dirigono una scuola di agraria e un centro sperimentale di agricoltura. Nel 1925 la famiglia Calvino si trasferisce a Sanremo, dove lo scrittore trascorrerà l’infanzia e l’adolescenza.

Decidere di scrivere un romanzo

Ci sono tante cose nella vita che facciamo perchè non possiamo farne a meno: andare a scuola, studiare, andare al lavoro, lavarci, mangiare, ecc. Scrivere un romanzo non rientra tra le incombenze obbligatorie, non è un’attività forzata, rappresenta piuttosto un’opzione volontaria.